lecce-santa-croce

Salento



Trascorrere le vacanze nel Salento è una esperienza stimolante in un territorio ricco di bellezze naturali, architettoniche e paesaggistiche, ma soprattutto una terra ospitale dove sentirsi sempre come a casa propria.

Per chi ama il contatto con la Natura, a breve distanza da San Foca si possono trovare l’Oasi naturale delle Cesine, il Parco di Rauccio e i Laghi Alimini.

E’ possibile praticare tutti gli Sport acquatici più diffusi come la vela, snorkeling, diving e pesca sportiva.

Il Salento è Cultura, nel castello di Otranto, nel castello di Lecce, nel castello di Acaya e in quello di Corigliano, sono ospitate spesso mostre di rilievo internazionale.

Il Salento è soprattutto un Mare cristallino, ideale per trascorrere le vacanze con la famiglia.

Siamo a San Foca, una delle Marine di Melendugno, sulla Costa Adriatica del basso Salento. San Foca è la base ideale per un percorso turistico di scoperta del territorio salentino e delle bellezze pugliesi, per visitare Lecce, Otranto, i parchi naturali di Rauccio e delle Cesine … e tanto altro ancora.

San Foca

san_focaSan Foca è una fra le più belle marine del territorio di Melendugno sulla costa adriatica del Salento, perchè offre emozioni autentiche.

La meta ideale per chi ama le vacanze al mare con la famiglia ma anche per chi cerca sport e avventura, praticando pesca, snorkeling, diving, vela.

Nonostante il caotico sviluppo durante gli anni settanta non ha mai perso il suo fascino legato al fatto di essere vissuta per tutto l’anno. E’ una delle poche località che anche durante l’inverno conserva una discreta frequentazione, vi sono negozi che hanno scelto di restare aperti tutto l’anno.

San Foca è conosciuta anche per i ricci di mare che si possono trovare sia nei chioschetti che nei principali ristoranti, dove si può gustare pesce fresco ed i piatti della cucina tradizionale salentina.

Il Lungomare che sovrasta la spiaggia delle “fontanelle” è stato recentemente ristrutturato per rendere piu’ piacevole le passeggiate di turisti e residenti.

Nella parte nord di San Foca in direzione Torre Specchia si possono ammirare alcuni isolotti caratteristici denominati dalla gente del luogo isolasce (isole basse).

In direzione Otranto invece c’é una altra spiaggia grande e lunga denominata li marangi (gli aranci).